Feb 21, 2024 Last Updated 6:47 AM, Feb 20, 2024

L’impegno di LILT nella lotta contro il fumo 

La LILT è da molti anni impegnata nella lotta al tabagismo in collaborazione con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità. Dal 1986 ha introdotto un metodo psico–comportamentale applicato nei gruppi di auto-aiuto basato sul concetto di motivazione al cambiamento sia comportamentale che emotivo-relazionale ed ha lo scopo di indurre ad abbandonare l’abitudine al fumo, a trovare esperienze nuove e più gratificanti legate al cambiamento del proprio stile di vita. Abbiamo continuato a portare avanti il nostro impegno con interventi e programmi di disassuefazione nelle scuole, nei luoghi di lavoro e nei locali pubblici e siamo presenti con educatori e psicologi in diverse scuole primarie e secondarie di Napoli e provincia.

Per i fumatori organizziamo specifici percorsi di disassuefazione di gruppo, condotti da esperti nei nostri Centri Antifumo.
Dagli anni Ottanta partecipiamo alla Giornata Mondiale Senza Tabacco, evento di portata internazionale promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità che viene celebrata il 31 maggio di ogni anno e siamo centro antifumo inserito nell’elenco del Ministero della Salute.


Cosa succede quando smetti

Il rischio di sviluppare patologie aumenta con il numero delle sigarette fumate e con la durata dell’abitudine al fumo.
Non solo tumore ai polmoni, il rischio aumenta anche per le malattie respiratorie e cardiovascolari con ricadute negative su tutto l’organismo.
Sono tanti i benefici che si possono ottenere scegliendo di smettere, alcuni sono già visibili nelle prime settimane.
Smettere di fumare è ormai universalmente riconosciuto un ottimo strumento di prevenzione.

Percorsi di disassuefazione

I nostri percorsi di disassuefazione dal fumo sono condotti da uno psicologo adeguatamente formato. L’elemento principale che tiene legato il fumatore alle sue sigarette non è tanto la dipendenza fisica, quanto quella psicologica ed è su questa specifica dipendenza che si intende lavorare.

Per accedere al percorso il primo passo è contattare la sede LILT di Napoli, in seguito i nostri operatori ricontatteranno gli interessati per fissare un primo incontro a cui seguirà, un colloquio motivazionale individuale con uno psicologo, con il quale si valuterà la possibilità di ciascuno a smettere di fumare. Nel caso in cui si decidesse di proseguire, dopo il colloquio motivazionale, la compilazione di un questionario e il test di Fagerstorm, l’utente viene inserito in un percorso di otto incontri con cadenza bisettimanale. Ogni incontro ha durata di circa 90 minuti e il percorso si esaurisce nel giro di 1 mese. A distanza di un mese seguirà un altro incontro di Follow–up.


• Tel 081.5465880 - 081.17770811
(giorni dispari ore 10.00 - 13.00)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Venerdì, 17 November 2023 16:59
Altro in questa categoria: Assistenza domiciliare »

Obiettivo Vita

Scarica l'ultimo numero della rivista!

In evidenza

Benvenuta Primavera

Benvenuta Primavera

20 Feb 2024 LILT in evidenza

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEI SOCI LIL…

13 Feb 2024 LILT in evidenza

Lettera inviata ai Soci della LILT Napoli

Lettera inviata ai Soci della LILT …

23 Dic 2023 LILT in evidenza

Tombola di beneficenza

Tombola di beneficenza

06 Dic 2023 LILT in evidenza

Nuova Orchestra Italiana

Nuova Orchestra Italiana

08 Nov 2023 LILT in evidenza

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Per maggiori informazioni leggi l'Informativa sulla privacy.